Fondo di solidarietà - Noicongliinfermieri

Avvisi OPI Bergamo

La Federazione Nazionale delle Professioni Infermieristiche (FNOPI) ha lanciato una campagna di raccolta fondi “#NoiConGliInfermieri” dedicata ai colleghi più colpiti, a vario titolo, da COVID-19.
La Federazione ha deciso di supportare tutti gli infermieri e le rispettive famiglie colpite, in particolare:
• Sostenere le famiglie degli infermieri deceduti per COVID-19;
• Sostenere gli infermieri guariti dal contagio per le spese extra per cure mediche e riabilitative, dovute al contagio, con un’attenzione anche al sostegno psicologico dei colleghi reduci da lavoro in reparti Covid;
• Sostenere gli infermieri impossibilitati a lavorare a causa del contagio da coronavirus;
• Sostenere gli infermieri costretti a dover lasciare la propria abitazione per il periodo di quarantena, anche volontaria, per evitare il contagio ai propri familiari.
Possono accedervi tutti gli infermieri regolarmente iscritti all'Albo e in possesso dei requisiti individuati dal regolamento approvato dal Comitato Centrale FNOPI.
Nella sezione "download" della piattaforma di raccolta fondi, all'indirizzo www.noicongliinfermieri.org/il-fondo-di-solidarieta/ sono inoltre già disponibili i modelli di domanda organizzati per ciascuna area di intervento.
I richiedenti possono inviare da subito tutta la documentazione necessaria alla Federazione tramite PEC o raccomandata con ricevuta di ritorno.
Per gli infermieri in quarantena per positività a Coronavirus si prevede un contributo forfetario giornaliero.
Per gli infermieri ammalati causa COVID-19, compresi i liberi professionisti, è prevista la copertura di spese post dimissione e di riabilitazione.
Anche per gli infermieri bisognosi di supporto psicologico a seguito di servizio in reparti COVID è prevista la copertura delle spese di supporto psicologico.
Gli importi massimi sono definiti dal regolamento.
Per le famiglie degli infermieri deceduti causa Coronavirus, è previsto un indennizzo una tantum, su base incrementale a seconda della numerosità del nucleo familiare.
Tutti gli interventi e i requisiti di accesso sono sintetizzati nella tabella presente all'indirizzo www.noicongliinfermieri.org/il-fondo-di-solidarieta/.
In caso di ulteriori chiarimenti la FNOPI ha attivato anche un recapito telefonico: 06/46200.147.