Campagna "Insieme ce la facciamo"_Ringraziamento

Avvisi OPI Bergamo

L'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bergamo (OPI Bergamo) durante l'emergenza COVID-19 si è impegnato in una raccolta fondi dal titolo "Insieme ce la facciamo".
Questi fondi sono stati solo un piccolo aiuto alla comunità infermieristica ed ai cittadini bergamaschi dalla stessa assistiti.
Il 24/04/2020 OPI Bergamo ha potuto distribuire con fondi propri a 20 cooperative ADI (Assistenza Domiciliare Integrata) un totale di 9000 maschere FFP2 e 500 camici idrorepellenti protettivi.
Il giorno 08/07/2020 OPI Bergamo ha consegnato a 19 cooperative ADI, 3600 medicazioni per il trattamento delle lesioni da pressione, donate dalla ditta MOLNLYCKE.
A 34 RSA bergamasche invece sono state donate da OPI Bergamo un totale di 10800 mascherine chirurgiche e 1600 maschere FFP2.
La distribuzione del materiale è avvenuta a tutte le strutture che hanno risposto alla richiesta inviata da OPI Bergamo
Quest'ultima donazione è stata resa possibile grazie ad una generosa donazione della Fondazione Credito Bergamasco.
Si ritiene pertanto doveroso ringraziare il Dr. Angelo Piazzoli ed il suo staff e tutti quanti hanno eseguito una donazione alla raccolta fondi "Insieme ce la facciamo": Francesca, Liala, Elisa, Carlo, Studio Legale D'Adamo, Giuseppe, Rossana, Niccolò, Giuseppa, Alessandro, Rossella, Doriana, Paola, Cristina, Massimo, Paola, Alessandra, Giorgio, Lorenzo, Alessandro, Mariangela, Jeanluc, Giancarla, Francesca, Alessandra, Simona, Gianni, Lara, Associazione Nazionale Polizia di Stato, Gianni, Andrea, Chiara, OLA Associazione Oltre l'apparenza, Anna, Paolo e "Quelli che...con Luca".
Inoltre, consapevoli degli sforzi fisici ed emotivi che hanno visto coinvolti gli infermieri bergamaschi in questi ultimi mesi e del difficile ritorno ad una situazione di "nuova normalità" professionale e personale, OPI Bergamo ha attivato, con una parte dei fondi, alcuni gruppi di supporto psicologico ed elaborazione del trauma.
L'invito è rivolto sia a singoli infermieri che a gruppi già costituiti; il progetto è finanziato interamente da OPI Bergamo tramite l'utilizzo di questi fondi.
Gli infermieri bergamaschi hanno fatto molto per gli altri, è tempo di fare qualcosa per loro per ritornare felicemente a quella realtà che è stata sottratta dal COVID-19.
OPI Bergamo a nome dei 7000 infermieri di Bergamo, ringrazia tutti i cittadini e le istituzioni che hanno potuto rendere possibile tutto questo.
Ci avete aiutato ad aiutare la comunità bergamasca, grazie di cuore!

Il Consiglio Direttivo di OPI Bergamo