ESSERE INFERMIERE:UN LAVORO TEATRALE DI RILEVANZA NAZIONALE

Avvisi OPI Bergamo

Caro Collega, è intenzione della Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche favorire una corretta rappresentazione del senso della professione infermieristica, anche attraverso canali non convenzionali come il linguaggio teatrale. Per questo motivo, FNOPI sostiene il progetto proposto dai registi Roberto Gandini e Gianluca Rame che intende raccogliere, stimolare e sceneggiate storie che riguardino il vissuto della professione: cosa è stato, cosa e, cosa sarà ESSERE INFERMIERE. Attraverso un partecipato periodo di dialogo, raccoglieremo storie, attivando un canale di comunicazione via WhatsApp (al numero 327 905 1266, disponibile in sola entrata e fino al 31 luglio). Saranno accettati video e/o vocali della durata massima di cinque minuti: dovranno riportare nome e cognome, OPI di appartenenza e un contatto valido dell'autore (per esempio email). Il materiale sarà analizzato e selezionato; gli autori dei contributi ritenuti più interessanti dai registi, potranno essere invitati a partecipare a un Workshop gratuito della durata di venti ore che si terrà a Roma entro l'anno.